LIKE A SOUP OPERA

Non mi piace la bellezza di plastica, di più, la odio perché non la considero bellezza. E non mi piace dover per forza nascondere il passare, inevitabile, del tempo. Perché il tempo, anche quello che traspare dalle rughe intorno agli occhi, parla di me e di quello che ho vissuto per arrivare fin qui. Peccato cancellare tutto con un colpo di silicone. Il giorno in cui dovrò partire, con un biglietto di sola andata, per il più misterioso e lungo di tutti i viaggi, non voglio che il mio autista, nell’aprirmi la porta dell’auto, mi guardi con sconcerto perchè incapace di riconoscere nelle labbra di plastica il mio sorriso di sempre. Sarà un viaggio infinito e non voglio affrontarlo in solitudine.

 

Indosso:

Vestito vintage no brand  

Soprabito Pinko

Scarpe LP by Perfetto

Borsa Chanel

Cuffia da nuoto

 

L’autista è: Roberto Matti e indossa la sua divisa. Parmigiani Group www.autonoleggioparmigiani.it,

 

Foto Nils Rossi

Make-up Valentina Marchetti

Styling Francesca TheDummy

No Comments Yet.

Write a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *