STAYINART & TMP GROUP, L’EVENTO AL FUORISALONE

Lunedì 6 giugno 2022, durante il Fuorisalone, a partire dalle ore 18.30 nello spazio Hangar21 in via Tortona 27 a Milano, presso l’Art point di Superstudio Più, nell’ambito dell’evento “BEYOND THE MIRROR. Arte e Metaverso oltre la dimensione specchio” organizzato da TMP Group, avrò il piacere di presentare la prestigiosa rivista d’arte STAYINART, media partner dell’evento, con la quale collaboro come autrice da diversi anni e per la quale, insieme agli editori, stiamo progettando il lancio della versione in lingua italiana.

Quella sera condurrò inoltre, insieme a Davide Maestri, Head of media house di TMP Group, una riflessione sul tema della Crypto Arte aperta a diverse voci, tra cui Andrea Concas (Art Enterpreneur), Ilaria Bonacossa (Direttrice del Museo dell’Arte Digitale), Fabio Viola (Leading Curator Reggia di Venaria), Marco Flo Meneguzzo (Art Dealer), con l’obiettivo di sondare il complesso universo dell’arte e del digitale, e le loro intersezioni. L’intero evento sarà trasmesso in diretta sulle  piattaforme social legate alla design week e al Fuorisalone.

IMG_0966

STAYINART è una prestigiosa rivista d’arte internazionale pubblicata in lingua tedesca, distribuita in Germania, Austria, Svizzera, Sud Tirolo, Benelux e Liechtenstein e disponibile in selezionate librerie, con focus sui temi dell’arte, dell’architettura, del design e del lusso, oltre che in gallerie d’arte, musei e rinomati hotel. Fin dal suo esordio, nel 2014, STAYINART si è imposta come punto di riferimento per il mondo dell’arte contemporanea. Una crescita costante che negli anni ha portato la rivista ad attestarsi su un numero di 10.000 copie cartacee stampate per ogni edizione e una community di abbonati che cresce sempre di più. Il magazine, sensibile ai molteplici stimoli che attraversano il mondo contemporaneo si distingue per la capacità di affrontare in modo approfondito e qualificato arte, moda, design, viaggi e tutto ciò che riguarda lo stile di vita del proprio target di riferimento. Grazie a un team di autori selezionati in tutto il mondo tra cui curatori, critici, storici dell’arte e docenti universitari, la rivista si prepara a fare il suo ingresso nel mercato italiano. Il progetto STAYINART Italia si qualifica come ulteriore estensione di un’offerta di altissima qualità, esclusiva in termini di contenuti e produzione.

Stayinart 2.22 Natural Power

TMP Group spa è una tech media company di Milano e con sedi a Torino e Roma, specializzata nello sviluppo di strategie e strumenti digitali per la comunicazione delle organizzazioni e per la realizzazione di eventi ad alto contenuto tecnologico. Nata nel 2012, si avvale di uno staff di una trentina di professionisti fra dipendenti e collaboratori con un’età media di poco superiore ai trent’anni. Un gruppo di lavoro dinamico che ha nel talento il proprio tratto distintivo e che opera quotidianamente con l’obiettivo di accompagnare i clienti dell’azienda verso l’innovazione e la qualità. I servizi offerti riguardano le attività di brand identity, business innovation e digital transformation, e si sostanziano nelle progettualità condotte all’interno delle divisioni operative Digital, Experience, Production, Metaverse&NFT in cui si articola la società, con specifiche competenze maturate nell’ambito dei settori industry, fintech, sport, cultura e design.

Quartier generale di TMP Group è Hangar21, mille metri quadrati dedicati all’ideazione, allo sviluppo, alla produzione e alla diffusione di contenuti digitali e creativi. Collocato nell’area di Superstudio Più in via Tortona 27, cuore nevralgico del design e della moda meneghina, l’hub tecnologico dispone di un’ampia area per eventi, attrezzata al fine ospitare produzioni fisiche e full digital. A renderlo possibile, sono l’allestimento stage e ledwall per produzioni televisive e una regia all’avanguardia, capace di gestire produzioni digitali complesse e interconnessa con altre aree di lavoro equipaggiate per attività di produzione e postproduzione, live e on demand, di video e podcast. Sale di registrazione, set destinati agli shooting fotografici e tecnologie per le riprese in virtual stage completano la gamma delle possibilità offerte da un centro di produzione multimediale innovativo, dove l’intera filiera è totalmente presidiata.

L’obiettivo? Guardare avanti. Looking Ahead è infatti il tema generale pensato per dare una linea comune alla prossima edizione di Superdesign Show di Superstudio, durante la Design Week 2022. La manifestazione invita designer e aziende ad allinearsi per “vedere oltre”, esplorare territori sconosciuti, anticipare necessità e tendenze, tradurre la parola “sostenibilità” in proposte concrete, ridisegnare la nostra vita improvvisamente fattasi più complicata.

FRAME_SPECCHIO - SARA_FORTE

© Sara Forte, Achille, Vetro di Murano, cm. 183 x 130, 2022

La stessa sera del 6 giugno, a partire dalle ore 20.15, è prevista inoltre la presentazione dell’opera “Achille”, disponibile anche in versione NFT, dell’artista Sara Forte (Verbania, 1978). Autodidatta, fin da giovanissima si dedica alla pittura, e perfeziona la tecnica sperimentando tutte le pratiche pittoriche dal disegno con grafite, pastelli ad olio e sanguigne all’incisione a punta secca, maniera nera e acquaforte, approdando alle soluzioni ad olio e in acrilico. Quella che era solo una passione diventa una professione e tutto ciò che propone è frutto della sua personale esperienza e ricerca. Un equilibrio di forme e colori, tradizione pittorica e innovazione sono gli elementi sempre presenti nelle opere dell’artista. Al gioco iniziale del gesto dettato dall’ispirazione si è via via sostituito un segno che va alla ricerca di una pittura che possa farsi tramite di messaggi universali. Il segno espresso dalle forme delle opere è mutato in funzione di una sorta di nouvelle vague simbolico-astratta che è divenuta, ormai, cifra riconoscibile della sensibilità dell’artista. Una figura che si attorciglia, che la Forte chiama “papiro” e che nasce in foggia di metafora dell’essere umano, del suo costante vivere in fieri, in una incessante evoluzione.

 

Comments are closed.